Home
Menu principale
Home
AICS Roma Cup - Fase 1
AICS Roma Cup - Fase 2
Coppa Lazio
Capocannoniere
M. Portiere
M. Giocatore
Fair Play
Documenti
Comunicati
Passate Edizioni
Edizione 2013
Edizione 2014
Edizione 2014-2015
Edizione 2015-2016
Edizione 2016 - 2017
Edizione 2018-2019
Prossime Partite
This current season is over!
Syndication
Syndication
II Coppa Lazio AICS: Ottavi Petrolio
Scritto da Pierluigi   
venerd́ 23 novembre 2018

II Coppa Lazio AICS: Ottavi Petrolio

Il primo turno (Ottavi) di Coppa Lazio AICS, vede di fronte le squadre confluite dall'AICS Roma Cup dopo i primi due turni preliminari. Cominciamo con il raccontare la pioggia di reti che ha caratterizzato Dinamo Ostia contro Ordine degli Ingegneri Roma 3. Dopo il rinvio per impraticabilità campo, ad Ostia, l'Ordine Ing Roma 3 si presenta decisa a non sprecare il lungo viaggio fino al Lodovichetti. Dopo il vantaggio iniziale di Christian Rosati, impattato dalla marcatura di Marco Fabrizi, è ancora Rosati a riportare i suoi compagni al riposo in vantaggio per 2-1. Ad inizio ripresa subito il 3-1 di Felice Liberato, a cui fa seguito un altro gol della speranza di Matteo Matanò. La paura della rimonta, però, dura poco perché è De Benedetti a riportare i suoi a due lunghezze di vantaggio appena un minuto dopo. Il gol del definitivo 4-3 arriva nei minuti di recupero, ma non c'è più tempo, per i padroni di casa, di recuperare: passano gli Ingegneri.

Nel turno dei Quarti di Finale gli Ingegneri incontreranno il Car-Go che al Picarella ha fatto valere la maggior esperienza, superando per 4-2 una coriacea Pineto United. La partita è sempre stata saldamente in mano ai padroni di casa che a metà secondo tempo si trovano sul 3-0 grazie alla tripletta di Bruno Di Felice. Ci pensa il Mister Pietro Lucari a rendere meno pesante il passivo, accorciando le distanze al 27' del secondo tempo e poi siglando il gol del definitivo 4-2 allo scadere del match.

Succede (quasi) tutto nel secondo tempo tra APR Zetema e Time Sport Amatori. Chiuso in vantaggio la prima frazione grazie ad una rete di Lorenzo Prece, Time Sport Amatori viene rimontata nell'arco di 7 minuti. Prima la rete del pari di Marco Ducci, e poi la rete di Stefano Guida portano i padroni di casa sul 2-1. La reazione del Time Sport Amatori è veemente e produce un forcing che porta Marco Basili a siglare la rete del pari. Nei minuti finali, quando si intravedevano i calci di rigore come soluzione per la qualificazione, le due reti che hanno chiuso il match: prima Jordi Oliveira Badolato e poi Jurgen Nicolli chiudevano il match regalando ai suoi l'accesso ai Quarti di Finale.

L'avversaria del Time Sport Amatori sarà una delle matricole di questa stagione, che comunque stanno ben figurando nella Serie C: il Nabi Happiness Factory, che passa, con punteggio 5-2, al Tre Fontane contro l'IBM United. La partenza del Nabi è bruciante ed all'11' minuto si trova già sul 2-0, a cui risponde Ramazzotti per IBM che porta i suoi sotto 2-1, ma ancora in corsa per la qualificazione. La rimonta, tuttavia, viene bruciata sul nascere da un'altra marcatura di John Pierre F. Arcano (autore anche dello 0-1) che porta i suoi sul 3-1 prima e sul 4-1 al 17' del secondo tempo (tripletta per lui). A quel punto i giochi sono fatti e arriveranno altre due marcature, una per parte, che non cambieranno le sorti della qualificazione.

Tutto facile per l'Akrosport Santa Palomba, che di fronte ad una rimaneggiatissima compagine degli Ingegneri Latina, trova strada facile per accedere al turno successivo. Il risultato viene sbloccato da Omar Bussani, ed è sull'1-0 che si va al riposo. Nella seconda frazione, una marcatura di Andrea Romanazzi porta i suoi sul 2-0 mettendo in ghiaccio il discorso qualificazione. A partita finita la rete del definitivo 3-0 di Paolo Sciarrillo. Nei Quarti di Finale l'Akrosport incontrerà il Navy Foro Romano, passato contro gli Ingegneri Roma Calcio.

Una sfida sicuramente molto interessante ed equilibrata sarà quella tra la BNL Telethon ed ODCEC Calcio. Questi ultimi hanno superato il turno ai danni di MDS Calcio, mentre per la BNL è stata molto più faticoso avere ragione dei suoi avversari: l'Ethio Roma. Il 4-3 finale premia i ragazzi di Mister Di Marco e regalano una delle rare soddisfazioni di questo inizio stagione, inaspettatamente in salita. 

 

 

Ultimo aggiornamento ( venerd́ 23 novembre 2018 )
 
VIII AICS ROMA CUP: Ottavi Petrolio
Scritto da Pierluigi   
venerd́ 23 novembre 2018

VIII AICS ROMA CUP: Ottavi Petrolio

Il turno degli Ottavi è stato aperto dalla partita Radio Taxi 3570 contro il Circolo Unicredit: la partita viene risolta da una fiammata nel primo tempo, nel giro di 3 minuti. Il vantaggio è stato firmato da Francesco Mariorano, il raddoppio di Riccardo Bossi. L'ultimo ostacolo prima dei Quarti di Finale con l'Ordine degli Ingegneri Roma 1, e in questa gara i ragazzi di Mister Mercuri sono quelli che hanno maggiormente da perdere.

TLC Cral accede ai Quarti di Finale superando Ingegneria Capitolina grazie alle doppiette di Alessio Raschiatore (2) e Federico Annibaldi, con rete del bomber Fabrizio Raschiatore a completare il tabellino. Prossimo turno ricco di insidie, ora, con la gara contro Capital FC, nel derby di Monte Spaccato.

ESA Esrin si configura come la mina vagante di questa AICS Roma Cup; unica squadra di C sopravvissuta ai turni preliminari ed agli Ottavi di Finale, nell'ultimo turno hanno eliminato una delle possibili protagoniste alla vittoria finale, niente meno che i VV.F. Selezione Romana. Le reti di ESA portano la firma di 3 Daniele: Pippo per l'1-0, Casagrande per il 2-0 (entrambe le reti nel primo tempo), e Rocchi per il definitivo 3-1. Nel mezzo il gol che ha acceso la speranza dei VV.F. di De Conciliis, ma questa ESA in Coppa è davvero un brutto cliente.

Va in rete tutto il reparto offensivo in AFH Calcio contro Nantes United: Alessio Paulizzi sblocca il risultato, raddoppio di Lorenzo Corsi e rete del 3-0 di Antonio Cera, rete che chiude il primo tempo. Nella ripresa Suso accorcia le distanze, ma a metà del secondo tempo la rete che chiude il discorso qualificazione di Michele Benassi.

Pioggia di reti nella gara tra Estiatech e Capital FC: al triplice fischio la gara è sul 5-5. Spiccano le doppiette di Paciotti e Sannino per Estiatech e di Trepiccione per Capital FC. Nella interminabile sequenza dei calci di rigori la spunta Capital per 14-13.

I lanciatissimi CRC, Commercialisti Roma Calcio, regolano senza eccessivi patemi la pratica contro i Geometri Roma, grazie ad una tripletta dell'incontenibile Kalynych che chiude i giochi già nel primo tempo. Ad arrotondare il risultato nella ripresa ci pensano Di Nunno e Christian Arachi. 

Clamoroso al Don Calabria! Gli Architetti Roma Calcio, finalista nella scorsa edizione, vengono eliminati dall'Ordine Ingegneri Roma 1, che con una rete per tempo realizzano quella che è, al pari di quella compiuta da ESA, una impresa su cui nessuno aveva scommesso. Complimenti ai ragazzi di Mister Piroli, mentre i Galacticos devono rimodulare i loro obiettivi sul campionato dove però si trovano nella condizione di dover inseguire un gruppetto che sta già prendendo il largo. 

Altro risultato altisonante per entità è quello con cui l'ADG Calcio si aggiudica il derby del Picarella contro gli ASD Gunners. Il 4-0 è maturato grazie a due reti per tempo: Santarelli apre le danze, Ferlenghi raddoppia. Nella ripresa una doppietta di Canneti chiude il discorso qualificazione. 

 

 

Ultimo aggiornamento ( venerd́ 23 novembre 2018 )
 
VIII AICS ROMA CUP: Quarti Preliminari
Scritto da Pierluigi   
venerd́ 26 ottobre 2018

VIII AICS ROMA CUP: Quarti Preliminari

L'Ordine Ingegneri Roma 1 è l'unica squadra di B sopravvissuta alle due tornate di Preliminari di Coppa; le altre sono squadre di Serie C. 

Già questa premessa ci dice qualcosa sull'equilibrio di forze nella AICS Roma Cup. Le 4 squadre qualificate, e precisamente, Ordine Ing Roma 1, Geometri Roma, Ingegneria Capitolina ed ESA Esrin, andranno ad aggiungersi alle 12 di Serie A per gli Ottavi di Finale (Trofeo del Petrolio).

La fase successiva sarà quella dei Quarti di Finale, le cui qualificate, invece di accedere alle Semifinali, ripartiranno dai Quarti di Finale con altre 4 squadre provenienti dal Circuito Elite, dando vita alla vera fase finale della Coppa.

Ma andiamo a vedere come sono andati i Quarti Preliminari.

L'Ordine Ing Roma 1 al Don Calabria compie una impresa per lunga parte del match insperata contro la matricola Pineto United. La partenza del Pineto è veemente: predominio territoriale e rete dell'1-0 dopo appena 7 minuti per opera di Modibo Cissé. La partita poi si fa più equilibrata, ma il gioco è molto spezzettato e le occasioni da gol tardano ad arrivare. Ci vuole un calcio di punizione di Andrea Palumbo ad inizio secondo tempo per ristabilire il pari. Nei minuti di recupero, quando ormai tutti scrutavano il cielo e la posizione del sole per capire dove sarebbero stati calciati i rigori, arriva il fulmine a ciel sereno: un bolide dal limite di Aldo Andettu che regala a Mister Piroli la qualificazione agli Ottavi di Finale.

Partita altrettanto equilibrata si è giocata al Tobia tra Ingegneria Capitolina e Nabi Happiness Factory. Succede tutto nel primo tempo: al vantaggio di Luca Quaranta, risponde Manuel Piccolo verso la fine del primo tempo. Nel secondo tempo le squadre non riescono a siglare la marcatura della qualificazione, per cui tutto viene deciso dal dischetto dove Ingegneria Capitolina si dimostra più precisa e va dunque avanti nel cammino di Coppa.

Risultato shock all'Amedeo Amadei di Frascati tra l'ESA Esrin e la rinnovata Ordine Ingegneri Roma 3: sulla carta sono gli ospiti ad essere favoriti a passare il turno, ma il campo e (soprattutto) il finale dicono tutt'altro. La partita si mantiene equilibrata per circa mezz'ora quando arriva la prima marcatura del bomber Casagrande. Il raddoppio prima del riposo metteva di già una seria ipoteca al passaggio del turno. La reazione degli Ingegneri Roma 3 nella ripresa non portava i risultati sperati, e anzi nel finale finiva per subire un passivo ancora più rotondo con la doppietta di Matteo Risi. L'ESA Esrin si conferma bestia nera degli Ingegneri Roma 3 in AICS Roma Cup. 

Chiudiamo con un'altra partita molto interessante svoltasi al Cotral tra il Time Sport Amatori e i Geometri Roma. La partita si mantiene a lungo in equilibrio e incerta nell'esito fino al micidiale uno-due che chiude il discorso. Nel giro di 4 minuti, infatti, prima Zampilloni e poi Moncada assestano il colpo del KO ai padroni di casa, regalandosi l'accesso agli Ottavi di Finale 

Ultimo aggiornamento ( venerd́ 23 novembre 2018 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 60
U. Risultati AICS Roma Cup
ven, novembre 23, 2018
21:15 TAXTAX - IR1IR1 5 : 2
sab, novembre 24, 2018
09:00 TLCTLC - CAPCAP 2 : 3
10:00 ESAESA - AFHAFH 2 : 4
11:00 COMCOM - ADGADG 2 : 0
Visione estesa
Ultimi Risultati Coppa Lazio
sab, novembre 24, 2018
09:00 NHFNHF - TIMTIM 1 : 2
10:00 AKRAKR - NFRNFR 3 : 0
10:30 BNLBNL - ODCODC 1 : 3
sab, gennaio 05, 2019
11:00 IR3IR3 - CARCAR :
Visione estesa